Perchè Cambiare Commercialista NON risolve tutti i problemi?

Ti piace questo articolo? Condividilo, basta un clic!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Cambiare Commercialista o Consulente del Lavoro NON risolve i tuoi problemi di business e gestione aziendale”

Forse fino ad oggi non ero stato abbastanza chiaro…

Sicuramente affidare l’incarico di tenuta della contabilità, di assistenza fiscale/amministrativa e di amministrazione del personale dipendente ad un bravo Commercialista o Consulente del Lavoro può fare la differenza, ma NON è la panacea di tutti i mali.

Un’azienda profittevole deve saper rispondere a queste domande:

  • Quali sono i benefici del mio prodotto o servizio rispetto a quelli di tutti i concorrenti?
  • Quali sono i risultati più significativi che si possono ottenere solo con il tuo prodotto o servizio?
  • Quali sono i miglioramenti misurabili che puoi portare ai tuoi clienti?
  • Che promesse puoi fare ai tuoi potenziali clienti?
  • Che tipo di garanzie ti senti di offrire?

Quindi TU da imprenditore, libero professionista o direttore di stabilimento devi operare in azienda o in proprio concentrandoti su qualcosa di specifico, devi avere un servizio o un prodotto altamente focalizzato per risolvere un problema o una necessità di una grande folla. (se vuoi approfondire puoi leggere questo articolo di Frank Merenda qui)

Così, allo stesso modo per scegliere un professionista competente in una determinata attività, anche TU devi specializzarti in qualcosa. Solo così potrai superare le obiezioni dei clienti, non avere il problema del prezzo quando ti offri sul mercato, fidelizzare la tua clientela, ecc.

Tempo fa, in precedente articolo, ti ho descritto quali sono i 3 tipi di commercialisti con cui puoi interfacciarti.

Ti sei già iscritto alla NEWSLETTER? Clicca qui

Oggi voglio raccontarti come, a volte, cambiare commercialista non sia la soluzione giusta per te.

Eh già, questa volta non voglio “convincerti” a cambiare commercialista, ma voglio invece “sbatterti” in faccia la cruda realtà.

Davide Del Medico, Commercialista e titolare del blog “Azienda Migliore” ha scritto un interessante articolo che voglio in questa sede riprendere ed analizzare per te.

L’articolo spiega come, in certi casi, gli imprenditori si stufino dell’attuale professionista ed in preda alla collera decidano di cambiare Commercialista cercando di trovare quello che (cito testualmente dall’articolo di Davide Del Medico):

  • faccia pagare meno tasse possibili;
  • faccia sapere quante tasse devono essere pagate almeno qualche mese prima della scadenza;
  • non faccia arrivare controlli fiscali;
  • si occupi di TUTTE le rotture di scatole burocratiche, anche se non riguardano il fisco;
  • segnali e faccia ottenere tutti i contributi e finanziamenti possibili;
  • faccia sapere come sta andando la mia attività almeno 4 volte all’anno;
  • risponda al telefono quando lo chiamo;
  • risponda alle e-mail prima di 15 giorni;
  • eccetera eccetera MA SOPRATTUTTO
  • costi meno di quello che c’è già, che già costa troppo!

Chi non vorrebbe avere un Commercialista con TUTTE queste caratteristiche sopra descritte??

Beh, sfido chiunque a dire “Io no”.

Il “problema” sarà in seguito cercare di trovare il migliore sul mercato (a proposito ti sei perso la mia guida? Prova ad andare qui), e Davide del Medico individua 3 tipi di Commercialisti che ti si potrebbero palesare di fronte. Un po’ come avevo fatto io in questo articolo, ma sotto un altro profilo di analisi.

Così ci potranno essere:

  • Commercialisti famosi o ex allievi che hanno deciso di mettersi in proprio
  • Commercialisti anonimi o ex allievi che hanno deciso di mettersi in proprio
  • Non Commercialisti, ovvero dei CAF, tributaristi, ragionieri, Associazioni di Categoria che di fatto Commercialisti appunto non lo sono

L’articolo di Davide Del Medico per ogni figura indica, in maniera molto chiara e schematica, quali sono o potrebbero essere i vantaggi e gli svantaggi.

Quello che puoi vedere è che alla fine dei conti, non esiste, come dice anche Davide, il Commercialista Perfetto.

E quindi a cosa sei destinato se oggi ti ritrovi in una situazione nella quale il TUO attuale Commercialista o Consulente del Lavoro non ti soddisfa abbastanza?

Beh, innanzitutto devi sbattere di fronte a queste 3 realtà:

  1. il Commercialista perfetto non esiste (ed infatti te ne avevo già parlato qui)

  2. Non hai la possibilità di capire se è bravo o meno a priori (ma per questo puoi iscriverti alla mia newsletter qui scaricando anche il mio e-book gratuito “Quali sono le 7 domande che devi assolutamente fare al TUO Commercialista“)

  3. I commercialisti pensano più al fisco che al successo della tua azienda  (qui puoi capire se sono dei contafagioli o no)

Dopo che hai interiorizzato ben bene queste 3 dure e crude verità puoi decidere di riprendere in mano le redini della TUA azienda, del TUO business e dare una svolta alla tua vita.

Come? Inizia con piccoli step: un passo alla volta, un respiro alla volta.

Ti suggerisco alcuni passaggi:

  • Inizia iscrivendoti alla mia newsletter qui per non perderti gli articoli che continuerò a pubblicare in questo blog e scarica il mio e-book gratuito “Quali sono le 7 domande che devi assolutamente fare al TUO Commercialista
  • Incontra il Commercialista e verifica se può realmente essere utile per la tua attività facendogli le domande del mio e-book
  • Se hai già deciso di cambiarlo perché ti ha proprio stufato, utilizza questo vademecum qui
  • Scarica il REPORT GRATUITO – AZIENDA MIGLIORE di Davide Del Medico qui e segui il suo blog oltre che il suo gruppo su Facebook. Troverai tanti spunti interessanti che potranno stimolarti a ricercare sempre il meglio per te, per la tua azienda, per i tuoi dipendenti, per la tua libertà.

D’altronde cambiare commercialista è un processo lungo che devi interiorizzare bene, non puoi e non devi farlo a cuor leggero.

Il Commercialista stesso, come imprenditore del suo Studio, dovrebbe saperlo bene (in questo articolo approfondisco il tema).

E ricorda:

“Cambiare Commercialista NON risolve tutti i problemi”

 

Si ringrazia Davide Del Medico, Commercialista e titolare del blog “Azienda Migliore” per aver permesso la pubblicazione di questo articolo. 


Ti piace questo articolo? Condividilo, basta un clic!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 commenti su “Perchè Cambiare Commercialista NON risolve tutti i problemi?

Lascia un commento

HO 2 REGALI SOLO PER TE!

- NO SPAM - NO offerte a pagamento - ti cancelli quando vuoi

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/2003